Differenze tra le versioni di "Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!"

Da Wiki Pokémon.
Jump to navigation Jump to search
Riga 45: Riga 45:
 
|NomeMedaglia=Sasso|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Sasso|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSBrock.png]]
 
[[File:LGPE VSBrock.png]]
|Capopalestra=Brock|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=roccia}}|Citta=Plumbeopoli}}
+
|Capopalestra=[[Brock]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=roccia}}|Citta=[[Plumbeopoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaCascataKanto.png]]
 
[[File:MedagliaCascataKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Cascata|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Cascata|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSMisty.png]]
 
[[File:LGPE VSMisty.png]]
|Capopalestra=Misty|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=acqua}}|Citta=Celestopoli}}
+
|Capopalestra=[[Misty]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=acqua}}|Citta=[[Celestopoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaTuonoKanto.png]]
 
[[File:MedagliaTuonoKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Tuono|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Tuono|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSLt. Surge.png]]
 
[[File:LGPE VSLt. Surge.png]]
|Capopalestra=Lt. Surge|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=elettro}}|Citta=Aranciopoli}}
+
|Capopalestra=[[Lt. Surge]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=elettro}}|Citta=[[Aranciopoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=[[File:MedagliaArcobalenoKanto.png]]|NomeMedaglia=Arcobaleno|ImgCapopalestra=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=[[File:MedagliaArcobalenoKanto.png]]|NomeMedaglia=Arcobaleno|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSErika.png]]
 
[[File:LGPE VSErika.png]]
|Capopalestra=Erika|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=erba}}|Citta=Azzurropoli}}
+
|Capopalestra=[[Erika]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=erba}}|Citta=[[Azzurropoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaAnimaKanto.png]]
 
[[File:MedagliaAnimaKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Anima|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Anima|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSKoga.png]]
 
[[File:LGPE VSKoga.png]]
|Capopalestra=Koga|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=veleno}}|Citta=Fucsiapoli}}
+
|Capopalestra=[[Koga]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=veleno}}|Citta=[[Fucsiapoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaPaludeKanto.png]]
 
[[File:MedagliaPaludeKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Palude|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Palude|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSSabrina.png]]
 
[[File:LGPE VSSabrina.png]]
|Capopalestra=Sabrina|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=psico}}|Citta=Zafferanopoli}}
+
|Capopalestra=[[Sabrina]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=psico}}|Citta=[[Zafferanopoli]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaVulcanoKanto.png]]
 
[[File:MedagliaVulcanoKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Vulcano|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Vulcano|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSBlaine.png]]
 
[[File:LGPE VSBlaine.png]]
|Capopalestra=Blaine|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=fuoco}}|Citta=Isola Cannella}}
+
|Capopalestra=[[Blaine]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=fuoco}}|Citta=[[Isola Cannella]]}}
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
{{Medaglia_Sintesi|ImgMedaglia=
 
[[File:MedagliaTerraKanto.png]]
 
[[File:MedagliaTerraKanto.png]]
 
|NomeMedaglia=Terra|ImgCapopalestra=
 
|NomeMedaglia=Terra|ImgCapopalestra=
 
[[File:LGPE VSGiovanni.png]]
 
[[File:LGPE VSGiovanni.png]]
|Capopalestra=Giovanni|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=terra}}|Citta=Smeraldopoli}}}}
+
|Capopalestra=[[Giovanni]]|Tipo={{Pokemon_TypeTableBubbleE|tipo=terra}}|Citta=[[Smeraldopoli]]}}}}
  
 
==Lega Pokémon==
 
==Lega Pokémon==

Versione delle 18:31, 22 apr 2021

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! sono i titoli dedicati ai primi giochi della Serie principale Pokémon per Nintendo Switch, nonché la terza ed ultima coppia di giochi di settima generazione. I giochi, ispirati a Pokémon Giallo e Pokémon GO, sono stati annunciati il 30 maggio 2018 durante una presentazione speciale di The Pokémon Company e sono disponibili in tutto il mondo dal 16 novembre 2018.

Sebbene la storia di Pokémon: Let's Go, Pikachu! sia uguale a quella di Pokémon: Let's Go, Eevee!, le due versioni presentano comunque alcune differenze: oltre a determinare quale sarà il Pokémon compagno che sarà al fianco del Protagonista fin dall'inizio dell’avventura, i due giochi si differenziano anche per le specie di Pokémon selvatici che si possono incontrare e per la frequenza con cui appariranno. Ad esempio, Pokémon come Oddish, Sandshrew e Growlithe si incontrano in natura solamente in Pokémon: Let's Go, Pikachu!, mentre Bellsprout, Vulpix e Meowth si trovano esclusivamente in Pokémon: Let's Go, Eevee!.[1]

Trama

Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon Let's Go, Eevee!, in quanto remake di Pokémon Giallo, condividono con il gioco di prima generazione alcune caratteristiche a livello di storia e ambientazione. Tuttavia sono numerosi anche gli elementi di discontinuità con l'originale.

Il Protagonista del gioco (Chase/Elaine) è un ragazzino di 10 anni che vive nella cittadina di Biancavilla. Un giorno, mentre si sta inoltrando in un campo di erba alta, viene fermato dal Professor Oak, che lo avvisa di fare attenzione ai Pokémon selvatici che si celano nell’erba. All’improvviso il giocatore ed il Professor Oak si scontrano contro un Pikachu e l’abile Oak riesce a catturarlo con una Poké Ball. Tornato al laboratorio del Professore, al giocatore verrà consegnato il suo Pokémon Iniziale: Pikachu (in Pokémon: Let's Go, Pikachu!) o Eevee (in Pokémon Let's Go, Eevee!).

Questi due Pokémon non potranno evolversi in alcun modo. L’impossibilità di evolversi è certamente un richiamo a Pokémon Giallo, dove il Pikachu affidato al giocatore come Pokémon iniziale non solo si rifiutava di entrare nella propria Poké Ball ma vanificava qualsiasi tentativo di esposizione a una Pietratuono, rimanendo un Pikachu per l’intera avventura. Il Professor Oak consegna poi al giocatore un Pokédex, dove è possibile registrare ogni Pokémon incontrato, decretando l’inizio della sua avventura nella regione di Kanto.

Durante il viaggio, con l’obiettivo di sconfiggere le otto Palestre ed arrivare alla Lega Pokémon, il protagonista si imbatterà nei malvagi piani del Team Rocket e prenderà parte ad entusiasmanti battaglie, trovandosi spesso faccia a faccia con il Rivale, nonché attuale Campione della Lega Pokémon di Kanto.

La Regione

Kanto
1018px-KantoLGPE.png
Giochi
Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon Let's Go, Eevee!
Professore
Pokémon Iniziali
Team nemico

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! sono ambientati nella regione di Kanto, ispirata alla vera regione giapponese del Kantō.

Dal punto di vista geografico, la regione è situata ad est di Johto, a nord-est di Hoenn e a sud-est di Sinnoh. Kanto e Johto sono le uniche due regioni che possono essere attraversate agevolmente (sono messe in connessione dal Percorso 28), e nonostante siano molto differenti a livello culturale e sociale, sono molto simili a livello geografico.

Kanto ha un clima abbastanza temperato e non presenta molti paesaggi con caratteristiche degne di nota: la maggior parte della regione è pianeggiante, anche se è possibile scorgere a nord e a nord-ovest una massiccia catena montuosa, ed è caratterizzata da zone verdeggianti e rigogliose come il noto Bosco Smeraldo.

Al centro della regione è presente una grande baia, che si apre a sud-ovest. Tra le città più grandi spicca Zafferanopoli, sede della Silph SpA, e Azzurropoli (posizionata al centro della regione) sede del Centro Commerciale e altri punti d’interesse come la Villa Azzurra e il Casinò. Più in periferia sorgono piccole cittadine e paesi, tra cui Biancavilla, Smeraldopoli e Aranciopoli, costruita sull'insenatura naturale della regione e conosciuta uno dei porti più importanti del mondo Pokémon.

Fanno parte della regione di Kanto anche paesaggi più insulari come il Settipelago, un arcipelago composto da nove grandi e piccole isole situate a sud della regione, e le Isole Spumarine: una coppia di isole situate sul Percorso 20 di Kanto.[2]

Capipalestra

In Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! il giocatore dovrà scontrarsi con otto grandi personalità della regione di Kanto specializzate in un solo tipo Pokémon: i Capipalestra. Di seguito una tabella che indica il nome del Capopalestra, la città in cui è possibile sfidarlo e la medaglia che conferisce al giocatore una volta sconfitto:

MedagliaSassoKanto.png
LGPE VSBrock.png
Medaglia Sasso
Tipo:
Città:
MedagliaCascataKanto.png
LGPE VSMisty.png
Medaglia Cascata
Tipo:
Città:
MedagliaTuonoKanto.png
LGPE VSLt. Surge.png
Medaglia Tuono
Tipo:
Città:
MedagliaArcobalenoKanto.png
LGPE VSErika.png
Medaglia Arcobaleno
Tipo:
Città:
MedagliaAnimaKanto.png
LGPE VSKoga.png
Medaglia Anima
Tipo:
Città:
MedagliaPaludeKanto.png
LGPE VSSabrina.png
Medaglia Palude
Tipo:
Città:
MedagliaVulcanoKanto.png
LGPE VSBlaine.png
Medaglia Vulcano
Tipo:
Città:
MedagliaTerraKanto.png
LGPE VSGiovanni.png
Medaglia Terra
Tipo:
Città:

Lega Pokémon

La Lega Pokémon in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee!, anche conosciuta con il nome di Lega Pokémon dell'Altopiano Blu, è l’unica Lega ad essere condivisa da due regioni (Kanto e Johto).

Una volta sfidati i Superquattro il giocatore si troverà davanti al Campione in carica della regione di Kanto: Trace.

Superquattro

LGPE VSLorelei.png
Lorelei
Tipo:
LGPE VSBruno.png
Bruno
Tipo:
LGPE VSAgatha.png
Agatha
Tipo:
LGPE VSLance.png
Lance
Tipo:

Campione

LGPE VSTrace 2.png
Trace
Tipo:


Esperti

Dopo aver conquistato il titolo di Campione/Campionessa della Lega Pokémon di Kanto l’avventura non finisce: continuando a viaggiare per la regione di Kanto è possibile incontrare dei nuovi avversari di tutto rispetto noti come Esperti. Ognuno di loro è considerato il migliore nell'allenare una determinata specie di Pokémon.

Gli Esperti sono facilmente riconoscibili nella mappa di gioco, in quanto sulla loro testa apparirà l'icona del Pokémon che prediligono e indossano vestiti di colori diversi rispetto agli altri Allenatori.

Alcuni Esperti potrebbero avanzare delle richieste particolari, ma la maggior parte di loro vuole solamente lottare, a patto che il giocatore mandi in campo un esemplare della specie di Pokémon che preferiscono. Durante una lotta contro un Esperto inoltre non sarà possibile usare strumenti. Sconfiggendo gli Esperti è possibile conquistare il loro titolo, che una volta ottenuto potrà essere visualizzato nel gioco durante le Lotte in link con gli amici.[3]

Personaggi secondari e antagonisti

Professor Oak

Il Professor Oak è il Professore Pokémon della regione di Kanto. Vive e lavora nel suo laboratorio, presso la cittadina di Biancavilla, dove conduce ricerche sui Pokémon e sulle loro interazioni con l’essere umano. Nei giochi il Professor Oak appare come un uomo di mezza età caratterizzato da una pelle color pesca, capelli grigi e sopracciglia molto folte. Indossa un camice da laboratorio bianco, una polo marrone chiaro, una cintura marrone, pantaloni beige e mocassini marroni abbinati.

Trace

Trace è l’amico e rivale del giocatore in Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!.

In gioco indossa una maglia grigio scuro a maniche corte con scollo nero sul davanti, leggings verdi con dettagli neri, calzini neri, scarpe da ginnastica rosse, nere e bianche con lacci bianchi e uno zaino bianco e rosso. Come il protagonista, anche Trace è un giovane ragazzo originario di Biancavilla e la sua avventura comincia quando il Professor Oak gli regala il suo Pokémon iniziale: Eevee/Pikachu. Nel corso dell'avventura si scontra varie volte con il giocatore e, una volta ottenute le otto Medaglie di Kanto, sconfigge i Superquattro della Lega Pokémon dell'Altopiano Blu diventandone Campione.

Trace si presenta come una persona molto allegra e carica di entusiasmo, dimostrato di avere molto rispetto per gli allenatori anche nella sconfitta.

Team Rocket

Il Team Rocket è un'associazione criminale, votata al furto e allo sfruttamento dei Pokémon, attiva nelle regioni di Kanto e Johto con un piccolo avamposto anche nel Settipelago. L’organizzazione, il cui scopo principale è il furto, la cattura e la vendita di Pokémon rari, finanzia ed effettua esperimenti crudeli sui Pokémon a scopo di ricerca e mira alla conquista del mondo attraverso di essi.

Il motto del Team Rocket è "Ruba i Pokémon per profitto. Sfrutta i Pokémon per profitto. Tutti i Pokémon esistono per la gloria del Team Rocket."

Giovanni

Giovanni si presenta come il leader del Team Rocket nonché il Capopalestra di Smeraldopoli nei giochi di prima, terza e settima generazione, dove è specializzato nell’uso di Pokémon di tipo Terra.

Giovanni inizialmente era un abilissimo allenatore che teneva ai suoi Pokémon e alla sua famiglia, ma dopo la morte della moglie e la fuga del figlio Argento cadde in una profonda depressione, iniziando a rifiutare ogni affetto e mostrandosi sempre più attaccato al denaro. Col tempo divenne un uomo freddo e spietato, disposto a tutto pur di arricchirsi e senza alcun interesse per i sentimenti altrui, inclusi quelli dei Pokémon. Caratteristica peculiare di Giovanni è il suo carisma, grazie al quale è riuscito a farsi seguire da un gran numero di criminali, molti dei quali rimasti fedeli al suo ideale anche dopo lo scioglimento del Team Rocket.

Il Trio Rocket

Il Trio Rocket è composto dai due agenti del Team Rocket (Jesse e James) e dal loro compagno Meowth. In Pokémon Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!, Jessie e James appaiono e sono coinvolti nelle azioni del Team Rocket, e in genere compaiono prima che il giocatore si scontri con Giovanni. A differenza dell'Anime, non seguono il Protagonista continuamente per catturare Pikachu. Inoltre, Meowth risiede in una Poké Ball invece di viaggiare liberamente.[4]

Novità

Pokémon GO e GO Park

I titoli Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! saranno collegabili con Pokémon GO attraverso l’uso del Bluetooh Low Energy (BLE). Dalla nota applicazione di Niantic i giochi prenderanno in prestito anche il metodo di cattura dei Pokémon selvatici: sfruttando i Joy-Con di Nintendo Switch sarà possibile lanciare Poké Ball esattamente come in Pokémon GO e trasformare la propria esperienza di gioco in un’avventura davvero immersiva.

I Pokémon della regione di Kanto catturati in Pokémon GO potranno essere trasferiti su Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! e utilizzati nei giochi. Dopo aver effettuato il trasferimento sarà possibile trovarli nel GO Park di Fucsiapoli, dove il giocatore per ottenerli dovrà catturarli di nuovo. Una volta trasferiti 25 Pokémon della stessa specie nel GO Park, si potrà partecipare a un minigioco speciale nell'Area Svago e ottenere moltissimi premi. Non sarà possibile ritrasferire i Pokémon da Nintendo Switch a Pokémon GO.

I titoli sono inoltre compatibili con Pokémon HOME: è possibile caricare nel cloud i Pokémon catturati e ritirarli, finché questi non vengono trasferiti in un titolo della generazione successiva.

Poké Ball Plus

La Poké Ball Plus, accessorio rilasciato in contemporanea ai nuovi titoli il 16 novembre 2018, può essere utilizzata per giocare al posto del Joy-Con. Grazie al giroscopio e all’accelerometro presenti al suo interno è possibile utilizzarla per lanciare le Poké Ball all’interno del gioco con un semplice movimento di polso. Con la Poké Ball Plus sarà possibile catturare i Pokémon presenti in gioco direttamente con una Poké Ball, sentirli mentre si muovono all’interno prima della cattura e portarli a passeggio. Un Pokémon a scelta potrà, infatti, essere trasferito momentaneamente nella Poké Ball Plus e camminerà con l’Allenatore. Una volta ritrasferito all’interno dei giochi sarà possibile ricevere gli strumenti raccolti dal proprio compagno durante il tragitto.

Overworld

Una delle novità principali di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! è rappresentata dall’innovativo Overworld: anziché incontrare casualmente i Pokémon selvatici nell’erba alta, sarà possibile vederli in anteprima sulla mappa di gioco e andare incontro a quelli che si desidererà catturare. All’inizio dell’avventura si incontrerà Pikachu o Eevee che accompagnerà l’Allenatore protagonista durante tutto il viaggio, crescendo insieme a lui e seguendolo comodamente posizionato sulla sua spalla o sul suo cappellino. Sarà inoltre possibile tenere al proprio seguito un altro Pokémon della squadra, che seguirà il protagonista in giro per la regione di Kanto.

Modalità Multigiocatore

Insieme alla classica modalità di gioco dei titoli Pokémon della serie principale, che prevede un unico giocatore, in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! è prevista una Modalità Multigiocatore. Grazie a questa nuova meccanica sarà possibile proseguire nell’avventura per due giocatori contemporaneamente, utilizzando un Joy-Con a testa. La collaborazione renderà più semplice catturare i Pokémon selvatici, lottare contro gli Allenatori rivali e potenziare i propri Pokémon.

Le Tecniche Segrete

Le Tecniche Segrete (abbreviato “TS”) sono mosse speciali che il Pokémon compagno può imparare e usare fuori dalla lotta, e che risulteranno molto utili durante l’esplorazione della regione di Kanto. Alcuni esempi sono:

  • Bagliore, che permette di illuminare i luoghi bui;
  • Fendente, che permette di tagliare gli alberi che sbarrano la strada;
  • Scivolacqua, che consente di spostarsi sulla superficie dell'acqua;
  • Solcanubi, che permetterà di tornare velocemente nei luoghi già visitati;
  • Spinta, che consente di spostare grandi blocchi.[5]

Le Mosse esclusive

Il Pokémon compagno, che rimarrà al fianco del giocatore per tutta l'avventura, può anche imparare alcune Mosse esclusive che nessun altro Pokémon può utilizzare. Queste mosse saranno utili per superare le sfide che si affronteranno durante il viaggio.

Riempiendo di attenzioni il Pokémon compagno, potrebbe accadere che questo mandi un segnale durante la lotta. Quando ciò accade è possibile scollegare il Joy-Con e scuoterlo appena appare il segnale per poter usare la mossa speciale del compagno. Il Pokémon compagno può mandare un segnale anche quando non è lui a lottare: se si risponde in questo caso, incoraggerà il Pokémon in campo aumentando le sue statistiche.

Tra le Mosse esclusive di Pikachu troviamo:

  • Pikasaetta, una mossa tanto più potente quanto più forte è il legame che unisce il giocatore e Pikachu;
  • Surfasplash, una mossa di tipo Acqua che può paralizzare l'avversario.

Tra le Mosse esclusive di Eevee troviamo:

  • Eeveempatto, una mossa tanto più potente quanto più forte è il legame che unisce il giocatore e Eevee;
  • Bollaslurp, una mossa di tipo Acqua che fa recuperare una quantità di PS pari alla metà dei danni inflitti al bersaglio;
  • Elettrozap, che paralizza il bersaglio quando va a segno;
  • Fiammabam, una mossa di tipo Fuoco che scotta il bersaglio.

Compagni di viaggio

Qualsiasi Pokémon presente nel gioco potrà diventare un Compagno di viaggio. Mentre il giocatore esplora la regione di Kanto insieme a lui, questo potrebbe anche trovare degli strumenti nascosti. I Pokémon si spostano in modi diversi a seconda della specie, e alcuni si lasciano persino montare in groppa, permettendo al protagonista di viaggiare più velocemente.

La Megaevoluzione

La Megaevoluzione è un fenomeno che permette di sprigionare temporaneamente l'energia latente di un Pokémon e ottenere una potenza ancora superiore a quella conferita dalla normale Evoluzione. Ciò è possibile solo se il legame fra il Pokémon e il suo Allenatore è molto profondo. Alcuni Pokémon possono megaevolversi in Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee!. Ciò può avvenire una volta per lotta, a patto che il giocatore abbia la Pietrachiave e la Megapietra giusta.


Note

  1. [1], da Pokémon Millennium
  2. [2], da Pokémon Millennium
  3. [3], dal Sito ufficiale dei giochi
  4. [4], da Wikipedia
  5. [5], da Pokémon Millennium