Pokémon Snap

Da Wiki Pokémon.
Versione del 26 apr 2021 alle 17:31 di MasterAlberth (discussione | contributi) (→‎Strumenti)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Pokémon Snap è un gioco sviluppato dalla HAL Laboratory uscito nel 1999. È il prequel della serie New Pokémon Snap ed è disponibile per Nintendo 64, Wii e Wii U.

Trama

Il protagonista dell'avventura di Pokémon Snap è Todd Snap, un fotografo specializzato nello scattare fotografie ai mostriciattoli. In Pokémon Snap il giocatore protagonista ha già un nome ed un ruolo, a differenza di praticamente tutti gli altri giochi Pokémon in cui si crea il proprio personaggio decidendone il nome all'inizio dell'avventura. L'obiettivo di Todd nel gioco è quello di fotografare i Pokémon all'interno dei loro habitat naturali (le varie ambientazioni presenti nel gioco), obiettivo fornitoci dal Professor Oak. Il fotografo è dotato di esche per attirare Pokémon e zoom per poter migliorare la ricerca di tutti i Pokémon all'interno delle varie ambientazioni, gli habitat sono in totale sette, sei standard più uno speciale sbloccabile dopo aver fotografato il Pokémon misterioso Mew. All'interno di questi percorsi sono presenti un totale di 63 Pokémon, tutti provenienti dalla regione di Kanto.

Luoghi

I luoghi che possono essere visitati sono sette, sei principali e uno speciale: fiume, grotta, vulcano, valle, spiaggia, tunnel e nuovo arcobaleno (speciale). Per avanzare nel gioco è necessario fotografare tutti i Pokémon presenti nel luogo corrente, sbloccando quindi quello successivo. [1]

Strumenti

Gli strumenti ottenibili ed utilizzabili in gioco sono svariati e di diverso genere:

Strumento Effetto
Cibo Pokémon Utile per attirare i Pokémon e fotografarli in pose felici
PesterBall Utile per stordire il Pokémon sulla quale la si usa
Poké Flauto Utile per far danzare, far svegliare o attaccare un Pokémon
Dash Engine Utile per far accelerare la ZERO-ONE (veicolo di terra adatto a tutti i tipi di terreni ideato dal Professor Oak per permettere al fotografo Todd di muoversi all'interno dei vari habitat con più facilità)

Note